Medicina Estetica Frascani
Roma: Via Eschilo 194, Via Tiburtina 602, Via Archimede 12 Lun/Sab: 9:00-19:00 329 978 8738

Needling - DermaPen®

Il trattamento con Dermapen stimola naturalmente le cellule che producono collagene rivitalizzando a fondo la pelle e permettendo il ringiovanimento dell’epidermide di viso e corpo. Si tratta di una tecnica che permette di cancellare le piccole rughe del viso, attenuare le imperfezioni della pelle come le fastidiose cicatrici da acne e contrastare le antiestetiche smagliature che tormentano molte donne.

E’ un trattamento di medicina estetica veloce, non invasivo, che sfrutta il microneedling, una tecnica di stimolazione meccanica anti-età che permette di arrivare ad una profondità maggiore rispetto ad altri trattamenti, producendo una rigenerazione consistente dei tessuti.

Il manipolo a forma di “penna” presenta sulla punta dei micro aghi, i quali forano la pelle in modo verticale permettendo di effettuare il needling veloce ed indolore. Il temine needle infatti significa ago, da cui la “tecnica a microneedling” utilizzata per creare piccole lesioni sulla pelle stimolando così il naturale processo di riparazione e rinnovamento cutaneo.

Inoltre la Dermapen consente di veicolare negli strati superficiali della pelle diverse sostanze, come l’acido ialuronico, il PRP, alcuni peeling. Questa funzione è rafforzata dall’azione vibrante dello strumento stesso.

Il trattamento con la Dermapen è quindi indicato per migliorare la texture della pelle e prevenire l’invecchiamento cutaneo e può essere effettuato anche in zone difficili da raggiungere con il laser, come per esempio l’area del collo e in zone delicate come il contorno occhi e le labbra. Il suo utilizzo non prevedeanestesia né ricoveri e può essere eseguito, da un medico competente, in regime ambulatoriale. In alcuni casi, quando il trattamento si effettua più in profondità o su zone particolarmente sensibili, è possibile utilizzare un anestetico locale, per evitare il fastidio, ma in ogni caso il trattamento è indolore. La procedura, che viene eseguita dopo una prima visita e un’accurata disinfezione, ha una durata di circa 20/30 minuti.

Solitamente, per ottenere dei risultati soddisfacenti, è consigliabile effettuare dalle 3 alle 5 sedute a distanza di circa un mese tra una e l’altra. Tuttavia il numero delle sedute varia in base alla zona trattata e all’entità del problema; sarà perciò il medico, in accordo col paziente, a decidere quanti trattamenti eseguire.

Il trattamento con Dermapen non presenta nessuna particolare controindicazione. Potrebbe soltanto, subito dopo il trattamento, presentarsi un arrossamento sulla zona trattata, ma questo è del tutto naturale. Perciò sarà possibile riprendere le attività quotidiane immediatamente dopo il trattamento. Unica accortezza è quella di evitare un’esposizione prolungata e diretta ai raggi solari nei primi giorni successivi al trattamento e proteggere la pelle con delle creme specifiche, indicate direttamente dallo specialista che effettua il trattamento.

L’innovatività del micro-needeling è quella di sfruttare l’innata capacità del nostro derma di produrre nuovo collagene a seguito di “microtraumi” che andrà ad unirsi al collagene già esistente nella cute donandole uno spessore ed un’elasticità più considerevoli. I risultati sono evidenti sin dalla prima seduta, e dopo le prime, che generalmente sono eseguite in maniera ravvicinata, sarà sufficiente una seduta l’anno per mantenere i risultati raggiunti.

Modalità: microfori superficiali con aghi mediante Dermapen
Durata del trattamento: 30 minuti circa
Ciclo consigliato: 1 seduta al mese per 4 mesi
Precauzioni: evitate esposizione diretta al sole e a fonti di calore per 15 giorni
Visita di controllo: mensile per effettuare il trattamento successivo

-

-

Richiesta Appuntamento

WhatsApp